Camera di Commercio Industria Artigianato Agricoltura OristanoCamera di Commercio Industria Artigianato Agricoltura Oristano

Salta la barra di navigazione e vai ai contenuti

Vai al menu del sito




Artigianato

Menu contestuale

Vai su


Contenuti

Contratti tipo e vigilanza sulle clausole vessatorie

La legge 580 del 1993, recentemente modificata dal d.lgs 23 del 12 del febbraio 2010, assegna alla Camere di Commercio importanti compiti di Regolazione del Mercato, con lo scopo di garantire un mercato trasparente, favorire una concorrenza corretta e tutelare i consumatori.
Tra le varie attività in questo ambito rivestono particolare importanza la predisposizione di contratti tipo privi di clausole vessatorie e rispondenti ai requisiti di correttezza, trasparenza ed equità e il controllo sulle clausole inique inserite nei contratti per adesione che regolano rapporti fra professionisti e consumatori.
 

I contratti-tipo sono strumenti a carattere preventivo volti ad evitare l’insorgenza di problemi tra consumatori e imprese o tra imprese. La loro realizzazione, coordinata da Unioncamere, è il risultato di una concertazione sia a livello locale che nazionale con i principali rappresentanti delle categorie economiche interessate e delle associazioni dei consumatori.
I contratti tipo elaborati da Unioncamere e dalle altre Camere, ed approvati dalla Commissione nazionale, sono scaricabili dal sito di Unioncamere : http://www.unioncamere.gov.it/clausole_contratti/ .

Le clausole vessatorie, incluse nei contratti per adesione stipulati tra un professionista ed un consumatore, determinano a carico del consumatore un significativo squilibrio dei diritti e degli obblighi derivanti dal contratto. L’art. 1469-sexies del Codice civile attribuisce alle Camere di commercio la possibilità di esercitare l’azione giudiziale inibitoria per impedire l’uso di condizioni generali di contratto ritenute vessatorie.

 

Ti è stata utile questa pagina?





Ultima modifica della pagina avvenuta il 14 aprile 2011

Camera di Commercio Industria Artigianato Agricoltura Oristano
Via Carducci, 23/25 - 09170 Oristano
tel. +39 0783 21431 - fax +39 0783 73764
C.F 80030090957 - P.Iva 01083280956
segreteria.generale@or.camcom.it - cciaa@pec.or.camcom.it
IBAN IT32 N083 6217 4000 0000 0033 000 - BIC ICRAITRRA20
C/C postale 19228097

Vai su