Camera di Commercio Industria Artigianato Agricoltura OristanoCamera di Commercio Industria Artigianato Agricoltura Oristano

Salta la barra di navigazione e vai ai contenuti

Vai al menu del sito




Agricoltura

Menu contestuale

Vai su


Contenuti

Il cronotachigrafo analogico

Il cronotachigrafo è un’apparecchiatura che consente il controllo e la registrazione della velocità, dei tempi di guida e di sosta da parte dei conducenti, installati sui veicoli utilizzati  nel trasporto su strada.

Procedure

1. Autorizzazione ad effettuare operazioni di montaggio, riparazione e revisione di cronotachigrafi CEE (Decreto Ministeriale 24 maggio 1979)
Il Ministero delle Attività Produttive NON rilascia più, dal 26 maggio 2005 – data di entrata in vigore del D.M. 11marzo 2005, autorizzazioni ad effettuare operazioni di montaggio, riparazione e revisione di cronotachigrafi CEE (analogici).

2. Vidimazione nuovi registri (Art. 6 D.M. 24 maggio 1979)
All’esaurimento di un registro, l’officina autorizzata deve tempestivamente presentare all’Ufficio Metrico un nuovo registro per la vidimazione ed esibire il vecchio, a riprova della continuità delle registrazioni effettuate.

3. Trasferimento sede dell’officina autorizzata ad effettuare operazioni di montaggio e riparazione di cronotachigrafi CEE
L’officina autorizzata deve comunicare all’Ufficio Metrico competente per territorio il trasferimento di sede.

Se l’unità operativa è trasferita in altra località della stessa provincia di Oristano, il titolare o il legale rappresentante può chiedere di mantenere il marchio identificativo già assegnato, presentando domanda in bollo indirizzata al Ministero delle Attività Produttive per il tramite della Camera di Commercio di Oristano.

Se l’unità operativa è trasferita in altra provincia, il marchio assegnato decade e l’officina deve consegnare all’Ufficio Metrico tramite il quale ha richiesto l’autorizzazione:

  • l’autorizzazione in originale
  • il registro delle operazioni
  • tutti i punzoni riproducenti il marchio

4. Cambio ragione sociale dell’officina autorizzata ad effettuare operazioni di montaggio e riparazione di cronotachigrafi CEE (Circolare Ministeriale n. 46 del 7 aprile 1998)
L’officina autorizzata deve comunicare all’Ufficio Metrico la variazione della ragione sociale.

Se il numero di iscrizione al Registro delle Imprese non è cambiato, il titolare o il legale rappresentante può chiedere la conferma del marchio identificativo già assegnato, presentando
domanda in bollo indirizzatala Ministero delle Attività Produttive per il tramite della Camera di Commercio di Oristano.

Se il numero di iscrizione al Registro delle Imprese è cambiato (come nel caso di cessazione di impresa individuale e di costituzione di società) il marchio assegnato decade e l’officina deve consegnare all’Ufficio Metrico:

  • l’autorizzazione in originale
  • il registro delle operazioni
  • tutti i punzoni riproducenti il marchio

5. Cessazione attività dell’officina autorizzata ad effettuare operazioni di montaggio e riparazione di cronotachigrafi CEE

L’officina autorizzata deve comunicare per iscritto all’Ufficio Metrico la cessazione dell’attività o rinuncia all’autorizzazione e dovrà consegnare allo stesso Ufficio Metrico:

  • l’autorizzazione in originale
  • il registro delle operazioni
  • tutti i punzoni riproducenti il marchio

DOCUMENTI:

Ti è stata utile questa pagina?





Ultima modifica della pagina avvenuta il 7 ottobre 2010

Camera di Commercio Industria Artigianato Agricoltura Oristano
Via Carducci, 23/25 - 09170 Oristano
tel. +39 0783 21431 - fax +39 0783 73764
C.F 80030090957 - P.Iva 01083280956
segreteria.generale@or.camcom.it - cciaa@pec.or.camcom.it
IBAN IT32 N083 6217 4000 0000 0033 000 - BIC ICRAITRRA20
C/C postale 19228097

Vai su