Camera di Commercio Industria Artigianato Agricoltura OristanoCamera di Commercio Industria Artigianato Agricoltura Oristano

Salta la barra di navigazione e vai ai contenuti

Vai al menu del sito




Industria

Menu contestuale

Vai su


Contenuti

Vidimazione e bollatura libri e registri

  • Indirizzo: Via Carducci 7/A, 09170 Oristano  
  • Orario: da lunedì a venerdì 11.00-13.00 - martedì e giovedì 15.30-17.30 
  • email: registro.imprese@or.camcom.it

Referenti: 

  • Alba Spiga - 0783/2143241
  • Isabella Daga - 0783/2143241
  • Mirella Colombo - 0783/2143260

Sono soggetti all’obbligo della bollatura i libri sociali obbligatori previsti dall’art. 2421 del codice civile e ogni altro libro o registro per il quale tale obbligo sia previsto da norme speciali (libri o registri contabili). L'Ufficio del Registro Imprese di Oristano è competente ad effettuare la bollatura dei libri di imprese aventi sede legale, sede secondaria o Unità Locale nell'ambito della provincia di Oristano e comunque in possesso di un numero REA presso la Camera di Commercio di Oristano.

LIBRI E REGISTRI SOGGETTI AD OBBLIGO DI VIDIMAZIONE

  • Libro soci (con l'esclusione delle S.r.l. e le S.c.a r.l. ai sensi della Legge n. 2/2009);
  • Libro obbligazioni;
  • Libro deliberazioni delle assemblee;
  • Libro deliberazioni del Consiglio di amministrazione;
  • Libro deliberazioni del Collegio sindacale;
  • Libro deliberazioni del Comitato esecutivo;
  • Libro deliberazioni delle assemblee degli obbligazionisti.


La bollatura è invece facoltativa per:

  • Libri contabili;
  • Libri soci di s.r.l.;
  • Registri contabili;
  • Tasse e diritti da versare.

Modalità per la presentazione dei libri allo sportello

  • I libri a fogli mobili e a modulo continuo devono essere intestati (ditta, ragione o denominazione; sede legale/sede attività per le ditte individuali, codice fiscale, nome del libro);

  • nei libri rilegati è sufficiente intestare la prima pagina o la copertina;
  • applicare le marche da bollo sull'ultima pagina numerata;
  • compilare il Modello L2 in ogni sua parte in modo chiaro e leggibile;
  • allegare al medesimo l'attestazione in originale del versamento sul c/c 6007 intestato all'Agenzia delle Entrate - Centro Operativo Pescara - bollatura e numerazione libri sociali - quando previsto;
  • per le società di capitali: allegare al Modello L2 fotocopia dell'ultimo versamento effettuato con delega bancaria (F24 sezione ERARIO cod. 7085) o, per il primo anno di vidimazione, attestazione del versamento sul c/c 6007 intestato all'Agenzia delle Entrate – Centro Operativo Pescara - bollatura e numerazione libri sociali - quando previsto.

 

  Società di capitali consortili Consorzi tra enti locali di cui alla legge 142/1990 S.n.c. - S.a.s Cooperative  Imprese Individuali Consorzi con attività esterna (Art. 2612 C.C.).
Concessioni governative Versamento forfettario annuale di € 309,87 o di € 516,46* (fotocopia dell'ultimo versamento da allegare al Modello L2) € 67,00 per libro ogni 500 pagine o frazione sul c/c 6007 intestato all’Agenzia delle Entrate - Centro Operativo Pescara causale:  bollatura e numerazione libri sociali
Bollo Una marca da bollo da € 16,00 per libro ogni 100 pagine o frazione Una marca da bollo da € 16,00 per libro ogni 100 pagine o frazione 
Diritti di Segreteria € 25,00 per libro ogni 500 pagine o frazione da pagare allo sportello  € 25,00 per libro ogni 500 pagine o frazione da pagare allo sportello
Per la bollatura dei Registri Iva e dei Registri delle Cooperative sociali, associazioni e fondazioni non lucrative di cui al D.L. 460/97 (Onlus) sono dovuti esclusivamente i diritti di segreteria


*Il versamento forfettario annuale va effettuato indipendentemente dal numero dei libri e delle pagine da bollare nel corso dell’anno solare, sostituisce quello di € 67,00 ogni 500 pagine, valido per le società di persone. Tale versamento è rapportato all’ammontare del capitale sociale. Gli importi da versare sono i seguenti: € 309,87 per le società con capitale sociale inferiore o uguale a € 516.456,90; € 516,46 per le società di capitale sociale superiore a € 516.456,90. Il versamento va effettuato per le imprese di nuova costituzione sul c/c postale n. 6007 intestato all’Agenzia delle Entrate - Centro Operativo Pescara - bollatura e numerazione libri sociali. Se il soggetto è costituito prima dell'anno in corso, il versamento va effettuato mediante il modello di pagamento F24 compilando la sezione "ERARIO", cod. Tributo 7085. Sono tenute all'adempimento in oggetto anche le società in liquidazione ordinaria e le società soggette a procedure concorsuali, sempre che permanga l’obbligo della tenuta di libri da vidimare secondo le modalità previste dal codice civile.

IL VERSAMENTO VA EFFETTUATO ENTRO IL 16 MARZO.

Il seguente elenco, non esaustivo, intende dare un’indicazione dei principali libri e registri contabili da sottoporre alla vidimazione obbligatoria e facoltativa prevista dal Codice Civile, dalla Legge fiscale e Tributaria, da Leggi speciali.

Codice civile - bollatura obbligatoria Registro Imprese/Notaio

 

Art. 2421 Codice Civile, per le S.p.A.

il libro dei soci
il libro delle obbligazioni
il libro delle adunanze e delle deliberazioni delle assemblee
il libro delle adunanze e delle deliberazioni del consiglio di amministrazione o del consiglio di gestione
il libro delle adunanze e delle deliberazioni del collegio sindacale ovvero del consiglio di sorveglianza o del comitato per il controllo della gestione
libro delle adunanze e delle deliberazioni del comitato esecutivo
libro delle adunanze e delle deliberazioni delle assemblee degli obbligazionisti
libro degli strumenti finanziari emessi ai sensi dell'art. 2447 sexies ce.

 

Art. 2478 Codice Civile, per le S.r.l.

libro delle decisioni dei soci
libro delle decisioni degli amministratori
libro delle decisioni del collegio sindacale o del revisore

Bollatura facoltativa Registro Imprese/Notaio

il libro giornale
il libro degli inventari
libro sezionale del libro giornale
libro sezionale del libro degli inventari

 

Leggi speciali - bollatura obbligatoria

(elenco non esaustivo)

registro operazioni cambi (esente tassa c.g.)
listino prezzi (esente tassa c.g.)
registro di produzione (esente tassa c.g.)
registro di raccolta occasionale fondi (esente tassa c.g.)
registro degli affari (tenuto dalle agenzie immobiliari)
registro dei premi (esente tassa c.g.)
registro dei fidi
registro/giornale degli incarichi (tenuto dalle imprese di consulenza per la circolazione dei mezzi di trasporto)
registro dei palinsesti
registro tenuto dai produttori di congegni automatici, semiautomatici, elettrici ed elettronici
per il gioco da trattenimento o di abilità.

 

Leggi speciali - bollatura obbligatoria Camera di Commercio

registro carico scarico rifiuti
formulari di identificazione dei rifiuti
registro di contabilità dei lavori

 

Legge fiscale e tributaria - bollatura facoltativa Camera di Commercio/Notaio

artt. 14 e ss. D.P.R. 633/72
artt. 14 e ss. D.P.R. 600/73
altre norme che prevedono ulteriori registri per operazioni specifiche
registro IVA acquisti
registri IVA vendite (fatture emesse)
registro dei corrispettivi
registro dei beni ammortizzabili
registro prima nota cassa
registro unico IVA
registro unico IRPEF
registro riepilogativo
registro corrispettivi per mancato/irregolare funzionamento registratore di cassa
registro fatture in sospeso
registro carico bolle di accompagnamento e/o ricevute fiscali (carico stampati fiscali)
registro IVA multiaziendale
registro IVA vendite CEE
registro IVA acquisti CEE
registro sezionale acquisti intra-comunitari
registro acquisti intra-comunitari di enti non commerciali e agricoltori esonerati
registro trasferimenti intra-comunitari diversi da cessioni e acquisti
registro protocollo dichiarazioni esportatori
registro merci conto deposito
registro merci conto lavorazione
registro merci in visione
registro merci in prova
registro rimanenze merci
registro merci inviate
registro merci ricevute
registro merci in comodato
registro delle dichiarazioni d'intento
registro multiaziendale per centro elaborazione dati
registro carico e scarico per centro elaborazione dati
registro delle somme ricevute in deposito
registro editori
registro di carico registratori fiscali conti di mastro
conti di magazzino
registro elaborazioni meccanografiche
registro dei campioni gratuiti
registro delle movimentazioni finanziarie
prospetto per contribuenti minimi e minori
registro onorari e spese
registro incassi e pagamenti
registro cronologico
registro dei corrispettivi/acquisti agenzie di viaggio
registri di carico e scarico dei corrispettivi e degli acquisti dei beni usati
registro delle società controllanti e controllate
scritture ausiliarie di magazzino
conti individuali o schede compensi a terzi
corrispondenza e copie fatture
registro delle esportazioni in conto deposito
registro degli acquisti da raccoglitori
registri degli imballaggi non restituiti
registro dei movimenti dei beni nei depositi IVA
registro delle variazioni
giornale di fondo e libretto di dotazione del misuratore fiscale
registro dei codici
registro delle movimentazioni finanziarie

Ti è stata utile questa pagina?





Ultima modifica della pagina avvenuta il 2 ottobre 2017

Camera di Commercio Industria Artigianato Agricoltura Oristano
Via Carducci, 23/25 - 09170 Oristano
tel. +39 0783 21431 - fax +39 0783 73764
C.F 80030090957 - P.Iva 01083280956
segreteria.generale@or.camcom.it - cciaa@pec.or.camcom.it
IBAN IT32 N083 6217 4000 0000 0033 000 - BIC ICRAITRRA20
C/C postale 19228097

Vai su