Camera di Commercio Industria Artigianato Agricoltura OristanoCamera di Commercio Industria Artigianato Agricoltura Oristano

Salta la barra di navigazione e vai ai contenuti

Vai al menu del sito




Agricoltura

Menu contestuale

Vai su


Contenuti

Le Isole del Gusto: via alla nuova edizione regionale della rassegna gastronomica

Le isole del gusto

2 maggio 2019

Prende il via sabato prossimo 4 maggio la nuova edizione regionale de “Le Isole del Gusto”, la rassegna gastronomica promossa dall’Unione delle Camere di commercio della Sardegna e dalla Camera di commercio di Oristano, con la collaborazione delle Camere di commercio di Cagliari, Nuoro e Sassari, delle Associazioni di rappresentanza delle imprese e dei consumatori e col sostegno della Fondazione di Sardegna.
Quaranta i ristoranti, le trattorie, le locande e gli agriturismo che sino al 23 giugno prossimo proporranno un apposito menù a prezzo fisso, compreso in una delle cinque categorie previste dalla rassegna. Nove esercizi offriranno un menù caratterizzato dalla bottarga di Cabras e dalla Vernaccia; dodici dalle produzioni ittiche; undici dalle paste tipiche e dai prodotti della panetteria; due dagli ortaggi e dalla frutta; e sei esercizi offriranno un menù caratterizzato dalle carni e dalle loro lavorazioni.
Rinnovando l'intento di promuovere le produzioni agroalimentari di qualità della Sardegna, il regolamento de “Le Isole del Gusto” prevede che i menù siano rappresentativi di queste produzioni e che gli esercizi partecipanti debbano proporre pietanze preparate con almeno un prodotto tipico regionale inserito all’interno dell’elenco nazionale dei prodotti tradizionali della Regione Sardegna. Questo prodotto dovrà essere elemento predominante in almeno una portata del menù e non potrà essere semplicemente utilizzato come contorno o in accompagnamento. 
Ci sarà inoltre, l'abbinamento delle pietanze con una selezione di vini della Sardegna: ben 74 etichette diverse, proposte da 39 cantine e aziende di produzione, sono state scelte dagli esercizi aderenti.
Anche in questa edizione previsto un doppio metodo di valutazione, affidato a una giuria qualificata, di cui fanno parte il sommelier Roberto Dessanti, il giornalista Gilberto Arru e l'enogastronomo Tommaso Sussarello,  e al voto dei clienti che degusteranno i menù de “Le Isole del Gusto” (obbligatoria la prenotazione in ristoranti, trattorie, locande e agriturismo aderenti). 
Gli stessi clienti potranno prendere visione degli esercizi e dei menù della rassegna consultando le brochure distribuite in questi giorni nell'isola, o il sito internet dedicato www.leisoledelgusto.it, o, ancora, la pagina Facebook “Le isole del gusto”. 
Da segnalare, infine,  un'importante collaborazione con l'Amministrazione comunale di Cabras, legata alla valorizzazione della bottarga: il primo esercizio classificato nella sezione della rassegna dedicata proprio alla bottarga di Cabras e alla Vernaccia, potrà disporre gratuitamente di uno spazio nella prossima edizione della sagra della bottarga che si terrà a luglio.
 
Questi gli esercizi che partecipano alla rassegna “Le Isole del Gusto”, edizione regionale 2019: 
Ristorante Lu Stazzu, Arzachena; Ristorante Parco degli Ulivi, Arzachena; Ristorante Il Gobbo, Porto Torres; Ristorante Piazza Garibaldi, Porto Torres; Ristorante al Corso, Ittiri; Ristorante Alamo, Alghero; Trattoria La Saletta, Alghero; La Locanda Sa Veletta, Siniscola; Hotel/Ristorante Mannu, Da Giancarlo e Rita, Bosa; Hotel Al Gabbiano, Bosa; Hotel Marghine Macomer; Hub Ristorante, Macomer; Tamuli's, Macomer; Ristorante Meridiana, Cuglieri; Country Resort Capo Nieddu, Cuglieri; Hotel Ristorante La Baja, Santa Caterina di Pittinuri; Ristorante La Scogliera, Santa Caterina di Pittinuri; Ristorante Da Bittu, Samugheo; Orlando Ristorante Hotel Experience, Villagrande Strisaili; Su Soi, Cabras-Nurachi; Agriturismo Il Giglio, Massama; Ristorante Il Caminetto, Cabras; Ristorante Leopardi, Cabras; Blao Ristorante, Oristano; Hostel Rodia, Oristano; Il Melograno Bistrot, Oristano; La Brace, Oristano; Osteria da Mimmo, Oristano; Ristorante Craf Da Banana, Oristano; Ristorante Da Salvatore, Oristano; Ristorante Mistral 2, Oristano; Agriturismo Archelao, Oristano; Locanda del Gallo Bianco, Arborea; Ristorante Da Lucio, Marceddì; Ristorante Cibò Qibò, Terralba; Trattoria Sa Cabixetta, Terralba; L’Ulivo, Gonnosfanadiga; Ristorante San Nicolò, Buggerru; Chiaroscuro, Cagliari; Ristorante La Caletta, Calasetta.
 
Nando Faedda, presidente della Camera di commercio di Oristano e presidente di Unioncamere Sardegna: “La rassegna “Le Isole del Gusto” è un'occasione importante per promuovere le produzioni agroalimentari della Sardegna, il comparto della ristorazione nel suo insieme e per valutare anche la professionalità degli esercizi e la qualità dell'offerta. Ecco perché invitiamo gli utenti a degustare i menù in concorso e ad esprimere una valutazione, col voto previsto dal regolamento e segnalando gli aspetti positivi, ma eventualmente anche quelli negativi che dovessero riscontrare”.
 
Agostino Cicalò, presidente della Camera di commercio di Nuoro: “La rassegna “Le Isole del Gusto” rientra nel programma di promozione turistica “Destinazione Sardegna”, su cui abbiamo lavorato insieme alla Regione. L'obiettivo è quello di qualificare la nostra offerta. La rassegna può essere uno stimolo per le aziende a migliorare ulteriormente la loro proposta: tanto è stato fatto, ma parecchio resta ancora da fare”.
 
Enrico Massidda, segretario generale della Camera di commercio di Oristano: “Anche quest'anno la rassegna “Le Isole del Gusto” intende sostenere l'offerta turistica in Sardegna in un periodo cosiddetto di spalla. E anche quest'anno le aziende che parteciperanno sono chiamate ad assicurare una proposta di qualità con prodotti genuini e di stagione, per elevare ulteriormente l'offerta”.
 
Andrea Abis, sindaco di Cabras: “Abbiamo accolto con grande interesse la proposta di collaborazione da parte della Camera di commercio di Oristano e sosteniamo la rassegna “Le Isole del Gusto” che valorizza una delle produzioni tipiche del nostro territorio, una produzione di alta qualità, come la bottarga, alla quale dedicheremo anche quest'ano un apposito evento che intendiamo programmare nel prossimo mese di luglio”.
 
Gilberto Arru, componente della giuria della rassegna: “Le Isole del Gusto”: “La rassegna “Le Isole del Gusto” negli anni è cresciuta ed è diventata un punto di riferimento. E' molto importante puntare sulla qualificazione degli operatori del settore della ristorazione. Sarebbe significativo organizzare anche un evento finale, mettendo in gara gli esercizi che si distingueranno nella rassegna”.
 
Roberto Dessanti, componente della giuria della rassegna: “Le Isole del Gusto” e presidente regionale dell'Associazione italiana sommelier: “Voglio evidenziare l'apprezzamento per l'importanza che la rassegna “Le Isole del Gusto” attribuisce alle produzioni vinicole sarde: gli esercizi hanno deciso, infatti, di abbinare ai menù un elevato numero di etichette e di coinvolgere numerose aziende di produzione”.

 

Altre notizie | Archivio

Camera di Commercio Industria Artigianato Agricoltura Oristano
Via Carducci, 23/25 - 09170 Oristano
tel. +39 0783 21431 - fax +39 0783 73764
C.F 80030090957 - P.Iva 01083280956
segreteria.generale@or.camcom.it - cciaa@pec.or.camcom.it
IBAN IT32 N083 6217 4000 0000 0033 000 - BIC ICRAITRRA20
C/C postale 19228097

Vai su