Camera di Commercio Industria Artigianato Agricoltura OristanoCamera di Commercio Industria Artigianato Agricoltura Oristano

Salta la barra di navigazione e vai ai contenuti

Vai al menu del sito




Agricoltura

Menu contestuale

Vai su


Contenuti

Bando voucher “ristoro” taxi, NCC e mezzi atipici

17 marzo 2021

Le Camere di Commercio sarde sono il soggetto attuatore della misura prevista per fornire un parziale ristoro, a fronte del mancato reddito del 2020,  ai titolari di licenza  taxi, di noleggio con conducente e di trasporto di passeggeri con mezzi atipici, attraverso un voucher una tantum.
La misura, varata dalla Regione Sardegna, ha l’obiettivo di contrastare gli effetti delle forti limitazioni a questo tipo di attività derivanti dalle misure di contenimento  dell’epidemia da Covid 19.
Le risorse complessivamente disponibili a livello regionale sono pari a 4 milioni di euro, per un fondo complessivo che è stato destinato alle tre Camere di Commercio isolane (Camera di Commercio di Cagliari-Oristano, Camera di Commercio di Sassari e Camera di Commercio di Nuoro), dal quale ciascuna attingerà in proporzione alle domande presentate nei rispettivi territori.
Il voucher che sarà concesso agli operatori, nei limiti delle risorse disponibili, è stato quantificato in € 4.000 per ciascun beneficiario.
Obiettivi,  beneficiari e modalità di erogazione sono contenuti nel  Bando voucher “ristoro” taxi, ncc e mezzi atipici.

 

A chi interessa

Possono presentare domanda i titolari di licenza taxi e di noleggio con conducente, costituiti in forma di impresa ed esercitanti attività primaria in almeno uno dei settori ATECO di seguito indicati, nonché i titolari di Partita Iva che svolgano il trasporto di passeggeri con mezzi atipici:
  • 49.32.10 - trasporto con taxi
  • 49.32.20 - trasporto mediante noleggio di autovettura da rimessa con conducente
  • 49.39.09 - altre attività di trasporti terrestri di passeggeri NCA – limitatamente al trasporto di passeggeri tramite veicoli a trazione animale anche in aree urbane

Presenta la tua domanda

Se sei un’impresa:

domanda in via telematica, tramite RESTART

Supporto tecnico per la compilazione della domanda attivo dalle ore 9.00 alle ore 18.00: 049 2015200
 

Se non sei un’impresa e hai la partita IVA: 

modello A) da inviare tramite PEC all’indirizzo cciaa@pec.caor.camcom.it (a partire  dalle 9,00 del 25 marzo 2021)
 
 
Le domande di contributo dovranno essere presentate, pena la non ammissibilità, a  partire dalle 9 del 25 marzo 2021 e fino alle 9 del 19 aprile 2021. 
 
Entro 10 giorni dalla data di scadenza del bando, la Camera di commercio provvederà a pubblicare sul proprio sito istituzionale l’elenco delle domande pervenute.

 

Documenti


Contatti

Le richieste di informazioni e chiarimenti possono essere inviate all'indirizzo mail  voucher@caor.camcom.it, indicando anche un recapito telefonico per essere ricontattati dall'Ufficio.

Supporto tecnico per la compilazione della domanda attivo dalle ore 9.00 alle ore 18.00: 049 2015200
 

 

Altre notizie | Archivio

Camera di Commercio Industria Artigianato Agricoltura Oristano
Via Carducci, 23/25 - 09170 Oristano
tel. +39 0783 21431 - fax +39 0783 73764
C.F 80030090957 - P.Iva 01083280956
cciaa@pec.caor.camcom.it
IBAN IT09 M010 1504 8000 0007 0749 354 - BIC ICRAITRRA20
C/C postale 19228097
Dichiarazione di Accessibilità

Vai su