Camera di Commercio Industria Artigianato Agricoltura OristanoCamera di Commercio Industria Artigianato Agricoltura Oristano

Salta la barra di navigazione e vai ai contenuti

Vai al menu del sito




Industria

Menu contestuale

Vai su


Contenuti

CAMERA DI COMMERCIO DI ORISTANO

27 novembre 2020

Ultima riunione del consiglio della Camera di commercio di Oristano, stamane, nella sede di via Carducci (e da remoto per le norme anti-covid), prima dell'insediamento del consiglio della Camera di commercio di Cagliari e Oristano convocato per il prossimo lunedì 30 novembre a Cagliari. Una seduta che segna quindi il passaggio di testimone dall'amministrazione del vecchio a quella del nuovo ente camerale, come ha evidenziato il presidente della Camera di commercio di Oristano Nando Faedda.

“Nascerà una nuova Camera di commercio che sarà tra le prime dieci in Italia per numero di imprese iscritte”, ha detto il presidente Faedda. “Oristano manterrà tutti i servizi camerali, manterrà i suoi uffici, che speriamo ora possano godere di un organico adeguato, considerato come proprio la procedura di accorpamento abbia di fatto dimezzato il personale, portandolo ad appena una dozzina di addetti per l'impossibilità, prima del varo del nuovo ente camerale, di sostituire quanti sono andati in quiescenza. Inoltre, Oristano avrà una rappresentanza importante nella nuova Camera di commercio: per statuto è previsto, infatti, che le imprese del territorio oristanese possano contare su un vicepresidente”.

Il consigliere Giorgio Vargiu ha rinnovato l'invito a mantenere e rafforzare proprio il rapporto col territorio anche con la creazione di una consulta all'interno della nuova Camera di commercio di Cagliari e Oristano. “Ci sarà”, ha assicurato ancora il presidente della Camera di commercio di Oristano Nando Faedda. “Abbiamo preso un impegno e intendiamo costituire la consulta. Ne faranno parte tutte le categorie del territorio rappresentate nell'attuale consiglio camerale, con le quali i consiglieri e i componenti della giunta della nuova Camera di commercio di Cagliari e Oristano, espressione dell'Oristanese, avranno un confronto costante”.

Nata nel 1974 e diventata operativa nel 1978, negli anni la Camera di commercio di Oristano ha caratterizzato la sua azione con la realizzazione di importanti progetti tesi soprattutto ad assicurare un'efficace promozione delle produzioni e delle imprese della provincia di Oristano. Rientrano tra questi la rassegna nazionale Sardegnacavalli, dedicata al settore dell'allevamento equestre; la rassegna Le isole del Gusto, con protagoniste le aziende della ristorazione e le produzioni tipiche; la rassegna Mediterranea, dedicata alle produzioni artistiche e all'agroalimentare di eccellenza; e il Premio nazionale per l'olio extravergine d'oliva Montiferru.

La Camera di commercio di Oristano, inoltre, si è distinta negli ultimi anni per aver fatto da apripista al sistema della conciliazione riservato alle imprese; per il forte rapporto col mondo della scuola, grazie anche ai progetti di alternanza scuola – lavoro; per lo sviluppo delle tecnologie digitali, attraverso il Punto impresa digitale; per il meccanismo di incentivazioni a favore del comparto produttivo, con l'assegnazione di significative risorse, in rapporto ai bilanci dell'ente; per l'impegno nel campo della formazione, a beneficio delle aziende dei diversi comparti.

“Tante iniziative che la nuova Camera di commercio di Cagliari e Oristano proporrà ancora, perchè un valido patrimonio che non può essere e che non sarà disperso”, ha dichiarato il presidente della Camera di commercio di Oristano Nando Faedda. “Negli scorsi anni c'è chi ha cercato di cancellare le Camere di commercio. Non ci è riuscito, ma certo ne ha condizionato fortemente l'azione tagliando gli introiti dei diritti camerali. Oggi si sta invertendo la marcia. Auspichiamo quindi che si attribuisca alle Camere di commercio un preciso ruolo e che ad esse si garantiscano le risorse adeguate, mancate in questi anni alla nostra Camera di commercio”.

Il presidente Faedda ha voluto rivolgere, quindi, un ringraziamento particolare a tutto il consiglio camerale uscente che nei quattro anni e mezzo di mandato ha lavorato con una grande unità di intenti, testimoniata dall'approvazione degli argomenti discussi sempre con un voto unanime. Un ringraziamento anche al segretario generale Enrico Massidda, impegnato nella duplice funzione di dirigenza degli enti camerali di Oristano e Cagliari, in questa delicata fase di transizione. E un ringraziamento a tutto il personale della Camera di commercio di Oristano, chiamato a uno sforzo considerevole per mantenere lo standard dei servizi erogati.

Oristano, 27 novembre 2020 

 

Altre notizie | Archivio

Camera di Commercio Industria Artigianato Agricoltura Oristano
Via Carducci, 23/25 - 09170 Oristano
tel. +39 0783 21431 - fax +39 0783 73764
C.F 80030090957 - P.Iva 01083280956
cciaa@pec.caor.camcom.it
IBAN IT09 M010 1504 8000 0007 0749 354 - BIC ICRAITRRA20
C/C postale 19228097
Dichiarazione di Accessibilità

Vai su