Camera di Commercio Industria Artigianato Agricoltura OristanoCamera di Commercio Industria Artigianato Agricoltura Oristano

Salta la barra di navigazione e vai ai contenuti

Vai al menu del sito




Commercio

Menu contestuale

Vai su


Contenuti

Alternanza scuola – lavoro: un bando per le imprese

Alternanza scuola-lavoro

17 ottobre 2017

La Camera di commercio di Oristano prosegue l'azione a sostegno dell'incontro tra domanda e offerta di formazione e lavoro, alla luce anche delle competenze che la legge di riforma del Sistema camerale ha attribuito agli Enti camerali in materia di orientamento al lavoro e alle professioni. Una nuova iniziativa è stata presentata stamane a Oristano e prevede l'attribuzione di appositi voucher alle imprese che ospiteranno gli studenti impegnati nei percorsi di alternanza scuola - lavoro.

“Oggi non sono pochi i problemi che stanno accompagnando i percorsi di alternanza scuola lavoro”, ha affermato il vicepresidente della Camera di commercio di Oristano Pietrino Scanu. “Primo tra tutti la difficoltà delle scuole nella ricerca delle aziende disponibili ad ospitare gli studenti. La nostra Camera già lo scorso anno ha promosso il Registro nazionale per l'alternanza scuola – lavoro. Adesso pubblicherà un bando col quale verranno assegnati appositi voucher a quelle imprese che al Registro sono iscritte e che ospiteranno gli studenti”.

“Il bando sarà pubblicato venerdì prossimo ed è stato elaborato d'intesa tra le quattro Camere di commercio della Sardegna”, ha spiegato il segretario generale della Camera di commercio di Oristano, Enrico Massidda. “Previsto il riconoscimento di un contributo a fondo perduto a favore dell’impresa ospitante di 500,00 euro per la realizzazione di un percorso di alternanza scuola-lavoro con l'inserimento di uno studente, e di 700,00 euro per la realizzazione di percorsi di alternanza scuola-lavoro, con l'inserimento di due o più studenti”.

Le domande di contributo potranno essere presentate a partire dalla data di pubblicazione del bando ed entro il 30 luglio prossimo. Ogni impresa potrà presentare una sola domanda. Verrà seguita la procedura “a sportello”, secondo l’ordine cronologico di presentazione delle domande, pervenute esclusivamente via pec, sino ad esaurimento della dotazione finanziaria disponibile.

I progetti di alternanza scuola – lavoro dovranno essere riferiti all'anno scolastico in corso e dovranno essere completati entro il prossimo 30 giugno. Saranno ammesse alle agevolazioni le attività previste dalle convenzioni stipulate fra impresa ed istituto scolastico per la realizzazione di percorsi di alternanza scuola-lavoro intrapresi da studenti della scuola secondaria di secondo grado e dei centri di formazione professionale, nella sede legale e/o operativa dell’impresa, in provincia di Oristano. Il bando sarà valido anche per i percorsi già avviati, riferiti all'anno scolastico in corso.

Potranno richiedere i voucher le aziende iscritte al Registro imprese della provincia di Oristano e al Registro nazionale alternanza scuola-lavoro  e che non si trovino in situazione di impedimento.

“Gli uffici camerali sono a disposizione delle imprese per assisterle anche nelle procedure di iscrizione al Registro nazionale alternanza scuola-lavoro”, ha ricordato Francesco Coco, della società Infocamere, che segue la gestione del Registro nazionale, al quale attualmente sono iscritte una ventina di imprese oristanesi.

In Sardegna a regime saranno quasi 30 mila gli studenti chiamati ad assolvere l'obbligo di alternanza scuola – lavoro, a fronte di quasi un milione e mezzo di studenti interessati a livello nazionale e che per un terzo hanno scelto un'impresa quale sede del percorso formativo.

 

 

Altre notizie | Archivio

Camera di Commercio Industria Artigianato Agricoltura Oristano
Via Carducci, 23/25 - 09170 Oristano
tel. +39 0783 21431 - fax +39 0783 73764
C.F 80030090957 - P.Iva 01083280956
segreteria.generale@or.camcom.it - cciaa@pec.or.camcom.it
IBAN IT32 N083 6217 4000 0000 0033 000 - BIC ICRAITRRA20
C/C postale 19228097

Vai su