Camera di Commercio Industria Artigianato Agricoltura OristanoCamera di Commercio Industria Artigianato Agricoltura Oristano

Salta la barra di navigazione e vai ai contenuti

Vai al menu del sito




Artigianato

Menu contestuale

Vai su


Contenuti

Concorso enologico nazionale BINU: premiazioni a Oristano con una tre giorni di eventi nel fine settimana

immagine BINU 2013

3 giugno 2013

Sono 142 i vini in gara alla seconda edizione del Concorso enologico nazionale BINU, promosso dalle Camere di commercio di Oristano e Nuoro d’intesa con l’Onav, l’Organizzazione nazionale assaggiatori vino, e con la collaborazione dell’agenzia regionale Laore. Provengono perlopiù dalla Sardegna, rappresentata da 126 etichette e 42 aziende. Sedici, invece,  i vini della penisola, proposti da un’azienda veneta, 2 siciliane, una lombarda e una campana. Da venerdì a domenica prossimi i vini che partecipano al concorso saranno in mostra nel Teatro San Martino di Oristano, messo a disposizione dal Comune e  dove sabato mattina, alle 11,  avverrà anche la cerimonia di premiazione dei vini vincitori. Le Camere di commercio di  Oristano e Nuoro per l’occasione hanno organizzato una tre giorni nel centro storico del capoluogo, ricca di eventi, a conferma dalla filosofia della manifestazione che intende valorizzare il vino nei suoi molteplici aspetti: dai forti legami col territorio e con le sue produzioni agroalimentari; alle implicanze di carattere culturale,  sino ad arrivare alle declinazioni  che il vino può offrire con la musica. L’iniziativa è stata presentata stamane nel corso di una conferenza stampa dai presidenti delle Camere di commercio di Oristano e Nuoro, Pietrino Scanu e Agostino Cicalò, dal vicepresidente della Camera di commercio di Oristano Nando Faedda, dal segretario dell’Ente camerale oristanese Enrico Massidda e dai partner della manifestazione, tra i quali il sindaco di Oristano Guido Tendas.

Vini in mostra. Da venerdì a domenica prossimi, come detto, i vini in gara al Concorso enologico  nazionale BINU saranno esposti  nel Teatro San Martino, di via Ciutadella de Menorca. Venerdì l’esposizione sarà aperta dalle 17 alle 22, sabato dalle 11 alle 13.30 e dalle 16 alle 22 e domenica dalle 11 alle 13.30 e dalle 16 alle 20.  L’ingresso sarà gratuito.

Degustazioni e percorsi enogastronomici. Nei tre giorni sono previste anche degustazioni guidate di vini nel Chiostro del Carmine (venerdì e sabato dalle 18 alle 20 e domenica dalle 11 alle 13). Le degustazioni saranno a pagamento (5 euro l'una) e l’intero incasso verrà devoluto in beneficenza. I percorsi gastronomici, invece, toccheranno alcuni esercizi pubblici del centro storico, dove si potranno  degustare vini e produzioni tipiche (venerdì dalle 20 in poi,  sabato e domenica, dalle 13 in poi e dalle 20 in poi).   

Momenti di cultura e spettacolo. Non mancheranno alcuni momenti dedicati alla cultura e all’intrattenimento, ospitati anche questi nel Chiostro del Carmine e con ingresso gratuito.  Venerdì, alle 17.45, alle 22.30 e alle 23.45, Vertical wave project; alle 20, la musica di Maria Rosa Romanello Jazz Quartet; alle 22.45, reading Memorie del mare. Sabato, alle 20, reading Fabrizio – 1981 e, alle 22.30, Echos Vocal Ensemble.

Inoltre in occasione della fase finale del concorso enologico nazionale BINU, l’Assessorato alla Cultura del Comune di Oristano, in accordo con la società di restauro Arborense, ha consentito l’organizzazione delle visite guidate gratuite da venerdì 7 a domenica 9 Giugno dalle 11 alle 13 e dalle 17 alle 20 per il laboratorio di restauro della Processione notturna de Su Jesus di Carlo Contini.

L’opera di Carlo Contini, una delle più preziose del pittore oristanese, sarà visibile nell’ex Teatro San Martino, in via Ciutadella de Menorca, dove è sottoposta a un delicato intervento di recupero disposto dall’Assessorato alla Cultura del Comune di Oristano e curato dalla società oristanese Restauro Arborense

Sicuramente un’occasione importante di promozione del settore vitivinicolo e un appuntamento che intende intercettare il flusso turistico eno-gastronomico, in questa stagione che tarda a decollare anche per le poco favorevoli condizioni climatiche.

Per maggiori informazioni visita il sito www.binu.it

Scarica il pieghevole

 

Altre notizie | Archivio

Risorse correlate

Camera di Commercio Industria Artigianato Agricoltura Oristano
Via Carducci, 23/25 - 09170 Oristano
tel. +39 0783 21431 - fax +39 0783 73764
C.F 80030090957 - P.Iva 01083280956
segreteria.generale@or.camcom.it - cciaa@pec.or.camcom.it
IBAN IT32 N083 6217 4000 0000 0033 000 - BIC ICRAITRRA20
C/C postale 19228097

Vai su