Camera di Commercio Industria Artigianato Agricoltura OristanoCamera di Commercio Industria Artigianato Agricoltura Oristano

Salta la barra di navigazione e vai ai contenuti

Vai al menu del sito




Artigianato

Menu contestuale

Vai su


Contenuti

Russia: nuova frontiera per i prodotti agroalimentari sardi

22 gennaio 2013

La Presidenza della Regione, il Centro Estero delle Camere di Commercio della Sardegna e l’Unioncamere Sardegna, in collaborazione con l’ICE di San Pietroburgo, promuove un seminario di presentazione del mercato russo che si terrà ad Oristano venerdì 01/02/2013 alle ore 10.00.

L’obiettivo del seminario è quello di illustrare le opportunità di scambio commerciale offerte dal mercato russo nonché i requisiti e i sistemi di ingresso nella Federazione Russa.     

Il seminario è propedeutico alla missione rivolta al comparto enogastronomico (vino, formaggio, ittico affumicato, salumi, olio, pane, pasta, dolci, miele) che si svolgerà a San Pietroburgo nella seconda metà di aprile 2013.      

Il mercato agroalimentare in Russia mostra una crescita della domanda interna (+ 23,2% nel 2011) e il settore food&wine occupa il terzo posto tra i settori trainanti dell'export italiano (nel primo semestre 2012, l’Italia aumenta le esportazioni per il settore alimentare del 10%, per un valore di 215,3 milioni di Euro). Le importazioni sono in continuo aumento e, con l’ingresso nel WTO e la riduzione dei dazi doganali, si prevede un ulteriore aumento.       

L’accesso al mercato russo di fatto può costituire una piattaforma di eccellenza per l’ingresso in altri mercati (es. Bielorussia). Anche il sistema distributivo è in espansione, con l’aumento del numero di supermarket e di punti vendita della GDO, tendenza evidente in particolare nelle grandi città come San Pietroburgo e Mosca. Si evidenzia infine la tendenza da parte dei consumatori russi verso una dieta più mediterranea e salutare e questo fenomeno interessa tanto le fasce alte, quanto le fasce medie - medio basse.      

La partecipazione al seminario è a titolo gratuito.

Sono disponibili il programma e la scheda di adesione

Per aderire occorre restituire l'allegato modulo di adesione debitamente compilato via mail promzione@or.camcom.it o via fax 078373764  entro e non oltre lunedì 28/01/2013.

 

 

 

Altre notizie | Archivio

Risorse correlate

Camera di Commercio Industria Artigianato Agricoltura Oristano
Via Carducci, 23/25 - 09170 Oristano
tel. +39 0783 21431 - fax +39 0783 73764
C.F 80030090957 - P.Iva 01083280956
segreteria.generale@or.camcom.it - cciaa@pec.or.camcom.it
IBAN IT32 N083 6217 4000 0000 0033 000 - BIC ICRAITRRA20
C/C postale 19228097

Vai su