Camera di Commercio Industria Artigianato Agricoltura OristanoCamera di Commercio Industria Artigianato Agricoltura Oristano

Salta la barra di navigazione e vai ai contenuti

Vai al menu del sito




Agricoltura

Menu contestuale

Vai su


Contenuti

Sardegnacavalli 2012: un ricco cartellone con eventi sino a ottobre

sardegnacavalli 2012

5 luglio 2012

Dopo l’esordio ai primi dello scorso mese di giugno con Cavalli in fiera, la Fiera regionale del cavallo organizzata a San Leonardo dall'Amministrazione comunale di Santu Lussurgiu, si delinea il nuovo percorso di Sardegnacavalli, la rassegna della Camera di commercio di Oristano che quest’anno, con una formula sperimentale, si propone quale contenitore di eventi legati al mondo equestre, promossi nel territorio della provincia oristanese. Da giugno a ottobre, cavalli (quasi un migliaio), ma anche storia, tradizioni, cibo, vino e ospitalità con qualità certificata, come recita lo slogan di questa edizione 2012, la dodicesima, che in calendario riserva altri cinque importanti appuntamenti, realizzati col concorso degli Assessorati regionali all'agricoltura e al turismo e dell'agenzia Laore.


• 28/29 luglio, località Mandriola – Marina di San Vero Milis
Cavalli sotto le stelle, Concorso ippico nazionale in notturna
Circolo ippico San Lorenzo
A pochi passi dalle belle spiagge di San Vero Milis e dalla suggestiva località di Su Pallosu, due giorni di grande spettacolo equestre col Concorso ippico nazionale in notturna di salto a ostacoli Tipo B1, organizzato dal Circolo ippico San Lorenzo. Sono attesi oltre 140 binomi provenienti da tutta Italia, distribuiti nelle varie categorie. La manifestazione avrà inizio nel primo pomeriggio di sabato 28 luglio con i giovani allievi e i principianti per proseguire, fino a tarda sera e in notturna, con le categorie più importanti e spettacolari ,riservate ai cavalieri esperti. Un evento che si annuncia unico in Sardegna nella sua tipicità rappresentata dalla sede e dall’orario serale prescelto. Lo stesso programma si ripeterà anche nella giornata di domenica.
Nell’ambito della manifestazione sono stati predisposti, d’intesa con gli operatori turistici della zona, alcuni interessanti pacchetti per attività diverse: escursioni a cavallo e in mountain bike, trekking, escursioni all’isola di Mal di ventre, degustazioni di prodotti tipici, esposizioni di artigianato, battesimo del cavallo e avviamento all’equitazione (durante la mattina), animazioni varie.
Collaborano alla manifestazione il Comune e la Pro loco di San Vero Milis, la Provincia di Oristano, il Gal Terre Shardana e la Coldiretti.
 

• 25/26 agosto, Samugheo
Prima Rassegna equestre samughese
Comune di Samugheo
In concomitanza con la Mostra dell'artigianato artistico della Sardegna, l'Amministrazione comunale di Samugheo propone la Prima rassegna equestre samughese. La manifestazione si aprirà sabato 25 agosto al mattino con una cerimonia di presentazione e l’inaugurazione dell’esposizione dei prodotti agroalimentari e artigianali del territorio. A seguire una gara di attitudine e addestramento equino. Nel pomeriggio dalle 16.30 gara di gimkana veloce a cavallo e alle 21 serata folk. Domenica 26 agosto, alle 11 Sartiglietta estiva con esibizione delle pariglie dell’Associazione Giara club. Alle 16 il Palio di Santa Maria, corsa piana tra le più affermate in Sardegna, e a seguire ancora esibizione delle pariglie del Giara club. Alle 17.30 Palio “De i Bighinaos” con i pony. Anche in questo caso la gara sarà chiusa dall’esibizione delle pariglie del Giara club.


• 21/23 settembre, Centro equestre Usignolo – Santa Giusta
Jumping Usignolo Grighine 2012
Circolo ippico Grighine
Gli impianti del Centro equestre Usignolo, nella piana di Santa Giusta, a poche centinaia di metri dalla Statale 131, sono diventati uno dei maggiori punti di riferimento dell’equitazione in Sardegna. Da venerdì 21 a domenica 23 settembre ospiteranno Jumping Usignolo Grighine 2012. Organizzato dal Circolo ippico Grighine, è un concorso ippico di tipo nazionale A quattro stelle, con montepremi di 25 mila euro. Attesi non meno i 150 binomi provenienti da tutta Italia.
Nelle tre giornate le gare si apriranno alle 8.30 e proseguiranno sino a sera, quando è prevista anche una degustazione di prodotti tipici dell’agroalimentare del territorio. A questo proposito da segnalare che la settimana che precede l’evento sarà possibile visitare gli stand dei prodotti dell’agroalimentare e dell’artigianato allestiti nell’area del Centro equestre. Previsti anche tour organizzati nelle aziende agricole aderenti alla manifestazione.
Collaborano alla realizzazione dell'evento la Fondazione Banco di Sardegna, la Fise, il Coni, l'Associazione provinciale allevatori di Oristano, il Centro equestre Usignolo, l'Amministrazione provinciale di Oristano e le Amministrazioni comunali di Oristano, Santa Giusta e Siamanna
 

28/30 settembre, Centro equestre Usignolo – Santa Giusta
Equitazione internazionale ad Oristano
Circolo ippico Grighine
Una manifestazione di grande respiro per portare sulla scena internazionale l'equitazione sarda verrà proposta ancora per iniziativa del Circolo ippico Grighine, che organizza un’altra gara di salto a ostacoli, ugualmente classificata come concorso di tipo nazionale A quattro stelle, con montepremi di 25 mila euro. Annunciata la presenza di cavalieri stranieri con patente italiana. Nel Centro equestre Usignolo di Santa Giusta attesi quasi 200 binomi provenienti da tutta Italia. Anche in questo caso da segnalare che la settimana che precede l’evento sarà possibile visitare gli stand dei prodotti dell’agroalimentare e dell’artigianato allestiti nell’area del Centro equestre. Previsti i tour organizzati nelle aziende agricole aderenti alla manifestazione.Collaborano alla realizzazione dell'evento la Fondazione Banco di Sardegna, la Fise, il Coni, l'Associazione provinciale allevatori di Oristano, il Centro equestre Usignolo, l'Amministrazione provinciale di Oristano e le Amministrazioni comunali di Oristano, Santa Giusta e Siamanna.


• 2/6 ottobre, Centro equestre Usignolo – Santa Giusta
Premio regionale di allevamento
Associazione provinciale allevatori di Oristano
Il Premio regionale di allevamento fa tappa anche quest'anno in provincia di Oristano. Proposto dall'Associazione provinciale allevatori, è ospitato dal Centro equestre Usignolo di Santa Giusta. I migliori cavalli sardi in passerella per l'appuntamento annuale che rappresenta un momento di confronto tra i più attesi per gli operatori del settore e non solo. Da martedì 2 a giovedì 4 ottobre ci saranno le prove di qualifica al Premio regionale sardo. Venerdì 5 ottobre le finali e sabato 6 ottobre finali e premiazioni. Nei quattro giorni della manifestazione previste diverse iniziative collaterali: martedì 2 ottobre (alle 11) esposizione e vendita di prodotti per l’equitazione e di produzioni agroalimentare e di artigianato; mercoledì 3 ottobre (alle 16) Mercato di Campagna amica a cura della Coldiretti di Oristano; giovedì 4 ottobre (alle 16) tour organizzati per visite al nuraghe Losa, al compendio archeologico di Tharros, alla Diga sul Tirso e ad Arborea; venerdì 5 ottobre (alle 19) degustazione di carni dei Consorzi “Bue Rosso” e “Mèlina”. Collaborano alla realizzazione dell'evento la Fise, il Coni, l'Associazione provinciale allevatori di Oristano, il Centro equestre Usignolo, l'Amministrazione provinciale di Oristano e le Amministrazioni comunali di Oristano, Santa Giusta e Siamanna.

Scarica il manifesto Sardegnacavalli 2012

Sotto il video del primo appuntamento di Sardegnacavalli 2012 - Cavallinfiera 2/3 giugno Santu Lussurgiu
 

 

 

Altre notizie | Archivio

Risorse correlate

Camera di Commercio Industria Artigianato Agricoltura Oristano
Via Carducci, 23/25 - 09170 Oristano
tel. +39 0783 21431 - fax +39 0783 73764
C.F 80030090957 - P.Iva 01083280956
segreteria.generale@or.camcom.it - cciaa@pec.or.camcom.it
IBAN IT32 N083 6217 4000 0000 0033 000 - BIC ICRAITRRA20
C/C postale 19228097

Vai su