Camera di Commercio Industria Artigianato Agricoltura OristanoCamera di Commercio Industria Artigianato Agricoltura Oristano

Salta la barra di navigazione e vai ai contenuti

Vai al menu del sito




Industria

Menu contestuale

Vai su


Contenuti

Sardegnacavalli: nuova formula per valorizzare il territorio - Prima tappa a San Leonardo con "Cavallinfiera"

immagine sardegna cavalli 2012

31 maggio 2012

Giunta alla dodicesima edizione, Sardegnacavalli si rinnova. La Camera di commercio di Oristano che la promuove e ne cura l’organizzazione quest’anno propone una formula sperimentale. Non più il tradizionale appuntamento di settembre della rassegna fieristica, col ricco programma di eventi, momenti di confronto, spazi di promozione, ma una rete di manifestazioni incentrate sul cavallo, diffuse nel territorio della provincia di Oristano ed eventualmente, nel quadro della collaborazione instaurata tra le Camere di Commercio di Oristano e Nuoro, nei territori del Nuorese e dell’Ogliastra. La prima di questa manifestazioni sarà Cavalli in fiera, la storica Fiera regionale del cavallo, delle attrezzature e delle attività ippiche, promossa dal Comune di Santu Lussurgiu col concorso di diversi enti e associazioni e in programma sabato e domenica prossimi nella borgata montana di San Leonardo. Gli altri eventi che andranno a creare la rete di Sardegnacavalli 2012 sono in corso di definizione e scaturiranno da un confronto che proprio in questi giorni la Camera di commercio di Oristano sta portando avanti con i principali soggetti protagonisti del comparto equestre in provincia: dalle Federazioni sportive ai Circoli ippici, dall’Amministrazione provinciale ai Comuni di tradizione equestre, dalle Associazioni allevatoriali ai tecnici del settore.Un confronto che intende sviluppare il collegamento della manifestazione con i diversi eventi allocati nel territorio provinciale e sempre connessi alla tradizione equestre, alcuni dei quali la Camera, in passato, ha sostenuto e valorizzato con diverse forme d’intervento, ma che oggi richiedono più che mai forme di collaborazione e di integrazione sul piano promozionale e organizzativo in grado di potenziarne le valenze e incrementarne le opportunità, con la finalità di arrivare a proposte articolate e diversificate che possano arricchire l’offerta dei prodotti d’area.
Si lavora, quindi, per riunire in maniera sistemica varie iniziative, per sfruttare le opportunità e le potenzialità che derivano da uno sviluppo coordinato del territorio, in modo da incrementare appunto la valenza che ciascun evento esprime singolarmente.
Tradizionale e frequentatissima occasione di promozione delle produzioni locali, imperniata sul cavallo e sul turismo equestre, inoltre, Sardegnacavalli vuole costruire un percorso che permetta il passaggio da un turismo stagionale legato alle sole zone costiere e con scarsa integrazione con il territorio, a un’offerta integrata che possa moltiplicare le opportunità di vacanza incentrata sul turismo equestre, culturale, ambientale ed enogastronomico.

In ciascuna delle iniziative che andranno a costruire il calendario dell’edizione 2012 della rassegna, è prevista un’attività di promozione delle diverse manifestazioni che ne arricchiranno il calendario e ampio spazio sarà dato alla valorizzazione delle produzioni locali con l’allestimento di stand espositivi delle produzioni dell’agroalimentare e dell’artigianato di qualità, grazie anche al coinvolgimento delle imprese del territorio.
La dodicesima edizione di Sardegnacavalli, dunque, nel solco delle grandi tradizioni equestri dell’oristanese e dell’isola, seppure in forma sperimentale, come una grande vetrina che mostra il territorio valorizzandolo in tutti i suoi aspetti, da quello naturalistico-paesaggistico a quello archeologico-culturale, storico-artistico, antropologico ed enogastronomico. 
 

Scarica il programma 
 

 

Altre notizie | Archivio

Risorse correlate

Camera di Commercio Industria Artigianato Agricoltura Oristano
Via Carducci, 23/25 - 09170 Oristano
tel. +39 0783 21431 - fax +39 0783 73764
C.F 80030090957 - P.Iva 01083280956
segreteria.generale@or.camcom.it - cciaa@pec.or.camcom.it
IBAN IT32 N083 6217 4000 0000 0033 000 - BIC ICRAITRRA20
C/C postale 19228097

Vai su