Camera di Commercio Industria Artigianato Agricoltura OristanoCamera di Commercio Industria Artigianato Agricoltura Oristano

Salta la barra di navigazione e vai ai contenuti

Vai al menu del sito




Commercio

Menu contestuale

Vai su


Contenuti

Isole del gusto: tante novità nell’edizione 2012 della rassegna gastronomica

immagine le isole del gusto 2012

9 febbraio 2012

Assicurare un’offerta gastronomica di qualità esaltando le eccellenze della produzione agroalimentare del territorio, grazie alla Dieta Mediterranea. E’ l’obiettivo che si prefigge la settima edizione de “Le isole del Gusto”, la rassegna gastronomica presentata questa mattina dalla Camera di commercio di Oristano e che da sabato prossimo 11 febbraio e sino al 25 marzo avrà quali protagonisti 25 tra ristoranti e trattorie della provincia. Alla Dieta Mediterranea sarà dedicato il tradizionale menù, classificato da ciascun esercizio in base a tre categorie: “I sapori della tradizione – Terra”, “I sapori dell'innovazione – Mare” e “I sapori dell'innovazione – Terra”. E alla Dieta Mediterranea, potrà essere riservato anche un Piatto Unico Mediterraneo. Il Piatto Unico, introdotto per la prima volta in questa edizione de “Le isole del gusto”, avrà un costo massimo di 15 euro, prezzo che include anche un calice di vino, acqua e coperto. Il listino dei menù tradizionali, invece, confermando le quotazioni dello scorso anno, comprenderà almeno un primo ed un secondo, due calici di vino e mezzo litro d’acqua a un prezzo non superiore a 30 euro per le sezioni “Terra” e 35 euro per la sezione “Mare”. I bambini di età inferiore ai 4 anni non pagheranno. I bambini tra i 4 e 10 anni pagheranno il costo intero ordinando il menù della rassegna; in alternativa potranno fruire di un pasto del costo massimo di 15 euro, comprendente almeno un primo e un secondo.

Altra significativa novità della settima edizione de “Le isole del gusto” riguarda la valutazione dei piatti in gara. Per la prima volta si aggiungerà il giudizio dei clienti degli esercizi a quello della Commissione nominata dalla Camera di commercio di Oristano, (composta da un presidente, il giornalista Giorgio Mastino, due rappresentati delle categorie economiche Gabriella Belloni per la Confcommercio ed Elia Saba per la Confesercenti e uno dei consumatori, Giorgio Vargiu dell’Adiconsum). Il voto assegnato dai clienti sarà conteggiato attraverso un calcolo della media ponderata dei giudizi espressi con le schede di “customer satisfaction”, moltiplicata per il numero di schede.

La Dieta Mediterranea, patrimonio immateriale dell’Umanità dell’Unesco, ha assunto un valore economico e sociale per l’alimentazione Made in Italy, in ragione dei primati produttivi e nutrizionali delle principali componenti base quali frutta, verdura, pasta, vino, olio d’oliva, formaggi, legumi e cereali, ben rappresentati nel paniere agroalimentare del territorio oristanese, promosso attraverso l’iniziativa camerale. A questo proposito il presidente della Camera di commercio di Oristano Pietrino Scanu ha ricordato l’impegno dell’Ente nella promozione dei prodotti agroalimentari di qualità del territorio, anche attraverso programmi di valenza internazionale. Il segretario generale della Camera di commercio Enrico Massidda, invece, ha annunciato il varo di alcune prime interessanti iniziative consortili che vedono protagonisti i produttori locali.

Questi i ristoranti e le trattorie che partecipano alla rassegna Le isole del gusto:

I SAPORI DELLA TRADIZIONE – TERRA

Da Egisto (Mogoro) 0783/997021; Grekà (Terralba) 0783/81761; Il Caminetto (Cabras) 0783/391139; Il Vecchio Borgo (Baradili) 0783/959013; La Rosa dei Venti (Sennariolo) 340/2722713; S’Axrjoba (Uras) 0783/89568

I SAPORI DELL’INNOVAZIONE – TERRA

Cantinedda (Ula Tirso) 331/4901981; Gallo Bianco (Arborea) 0783/800241; Josto al Duomo (Oristano) 0783/778061; Sa Pratza (Simala) 333/4933588

I SAPORI DELL’INNOVAZIONE – MARE

Aeden (Santa Giusta) 320/1138264; Al Gambero Rosso (Bosa) 0785/374150; Blao (Oristano) 0783/030602; BlogBar & Trattoria (Cabras) 348/7946322; Cibò Qibò (Terralba) 0783/83730; Ele Bistrot (Oristano) 0783/ 71672; Hotel Villa Delle Rose (Oristano) 0783/310101; Il Covo ( San Vero Milis) 342/0955681; Il Giardino del Cigno (Oristano) 0783/210211; La Nuova Terrazza (Terralba) 0783/82530; La Pulce Rossa (Bosa) 0785/375657; Mistral 2 (Oristano) 0783/210389; Movida (Solarussa) 0783/374081; Sa Pischedda (Bosa) 0785/372000; Su soi (Cabras) 0783/392569

Scarica il pieghevole Le Isole del Gusto 2012

 

Altre notizie | Archivio

Risorse correlate

Camera di Commercio Industria Artigianato Agricoltura Oristano
Via Carducci, 23/25 - 09170 Oristano
tel. +39 0783 21431 - fax +39 0783 73764
C.F 80030090957 - P.Iva 01083280956
segreteria.generale@or.camcom.it - cciaa@pec.or.camcom.it
IBAN IT32 N083 6217 4000 0000 0033 000 - BIC ICRAITRRA20
C/C postale 19228097

Vai su