Camera di Commercio Industria Artigianato Agricoltura OristanoCamera di Commercio Industria Artigianato Agricoltura Oristano

Salta la barra di navigazione e vai ai contenuti

Vai al menu del sito




Artigianato

Menu contestuale

Vai su


Contenuti

Premiati i vincitori della rassegna gastronomica "Le Isole del Gusto"

Le Isole del Gusto 2010 - Roberto Ripa

21 giugno 2010

Giudizi nell'insieme più che lusinghieri per i 21 ristoranti che hanno partecipato alla rassegna gastronomica "Le Isole del Gusto - Il profumo dell'olio" promossa l'inverno scorso dalla Camera di Commercio di Oristano. A formularli giuria e clienti, attraverso due distinti metodi di valutazione, il cui risultato è stato reso noto questa mattina nel corso della cerimonia di premiazione dei vincitori della rassegna. Si comincia dai premi, assegnati dalla giuria presieduta dal giornalista Roberto Ripa e di cui hanno fatto parte anche Elia Saba e Ignazio Procedda, in rappresentanza delle Associazioni di Categoria, e Giorgio Vargiu, in rappresentanza dei consumatori.

Nella sezione Terra - I sapori della tradizione, la giuria ha premiato il ristorante Vecchio Borgo di Baradili. Nella sezione terra - I sapori dell'innovazione il premio è andato a Il Guilcer di Abbasanta. Nella sezione mare - i sapori dell'innovazione, la vittoria è stata attribuita al ristorante Cibò Qibò di Terralba. Infine, Miglior Piatto, quello proposto da Sa Cariasa di Modolo.

Dai giurati un lavoro d'esame puntuale e approfondito, che ha consentito di evidenziare i punti di forza dell'offerta proposta dai 21 esercizi attraverso la rassegna "nella freschezza e nella bontà degli alimenti" e "nella professionalità di molti operatori". Un limite, invece, è stato riscontrato nel comfort, a causa di un'accoglienza talvolta non all'altezza.

Il giudizio dei clienti, ugualmente, ha valutato positivamente l'offerta degli esercizi impegnati nella rassegna gastronomica. Così almeno si evince dalle schede di valutazione compilate, 1931, quasi 400 in più rispetto alla precedente edizione. La qualità dei prodotti ha registrato un giudizio pari a ottimo per il 50% e buono per il 42,8%, mentre l'hanno defginito sufficiente o addirittura insufficiente meno del 7,2%.

Per quanto riguarda il rapporto qualità-prezzo, il 42,8% degli intervistati ha espresso il giudizio ottimo, il 46,4%, e solo il 9,8% sufficente e insufficente. Rispetto alla pulizia, il 69,1 % dei clienti l'ha ritenuta ottima, a seguire il 27,7% buona, il 2,4% sufficiente e soltanto lo 0,1% insufficiente. Relativamente alla velocità della cucina, ottimo per il 57,1%, il 32,1% buono e il 7,5 sufficiente. Infine, la cortesia e la disponibilità: il 76,1% dei clienti che ha compilato il questionario l'ha considerata ottima, un 20% circa buona e meno del 3% è rappresentato da un giudizio sufficiente o insufficiente.

Un apprezzamento generale hanno evidenziato il Presidente e il Segretario Generale della Camera di commercio di Oristano, Pietrino Scanu ed Enrico Massidda, è venuto per la promozione dell'olio di qualità del territorio che ha caratterizzato la 5^ edizione de "Le Isole del Gusto", riservata in questa prima fase alla partecipazione dei soli ristoranti e alla quale ha fatto seguito la fase successiva, il confronto delle aziende turistiche, concluse alla fine del mese scorso.

Filmato

 

Altre notizie | Archivio

Camera di Commercio Industria Artigianato Agricoltura Oristano
Via Carducci, 23/25 - 09170 Oristano
tel. +39 0783 21431 - fax +39 0783 73764
C.F 80030090957 - P.Iva 01083280956
segreteria.generale@or.camcom.it - cciaa@pec.or.camcom.it
IBAN IT32 N083 6217 4000 0000 0033 000 - BIC ICRAITRRA20
C/C postale 19228097

Vai su