Camera di Commercio Industria Artigianato Agricoltura OristanoCamera di Commercio Industria Artigianato Agricoltura Oristano

Salta la barra di navigazione e vai ai contenuti

Vai al menu del sito




Artigianato

Menu contestuale

Vai su


Contenuti

Marchio di qualità ISNART per 46 imprese turistiche della provincia di Oristano

11 aprile 2008

E’ quasi raddoppiato nell’arco di tre anni il numero delle strutture turistiche della provincia di Oristano titolari del Marchio di qualità rilasciato dalla Camera di commercio di Oristano e concesso dopo un’attenta verifica curata col supporto tecnico dell’Istituto nazionale ricerche turistiche, l’Is.Na.R.T. Complessivamente sono 46. Quest’anno hanno ottenuto il Marchio di qualità  8 imprese (delle 13 ammesse alla selezione) così suddivise:  un albergo, 3 ristoranti, 2 agriturismo e 2 ittiturismo. Vanno ad aggiungersi alle 38 imprese che  già avevano ottenuto il Marchio di qualità  nell’annualità precedente e che hanno avuto la conferma del riconoscimento.

La valutazione di queste imprese è avvenuta attraverso un articolato protocollo che, definendo specifici standard qualitativi del servizio per le diverse tipologie, prevedeva l’attribuzione di un punteggio. Una selezione puntuale, codificata da un’organizzazione ormai collaudata e coordinata dall’Is.Na.R.T, che assicura anche un’incisiva azione promozionale: le aziende titolari del Marchio di qualità vengono inserite in un guida nazionale, la “Guida all’Ospitalità Italiana di Qualità 2008”,  nel portale www.10q.it e all’interno del circuito “I-mode” di Wind, consultabile direttamente dal cellulare.  Inoltre,  è stata programmata una campagna stampa su riviste delle Camere di Commercio all’estero, quali Francia, Austria, Svizzera, Spagna, Gran Bretagna, Svezia, Belgio, Lussemburgo e Germania.

“La presenza dei due ittiturismo è una novità in assoluto nella provincia di Oristano e addirittura nello scenario nazionale”, ha sottolineato il presidente della Camera di commercio di Oristano Pietrino Scanu. “Un segno ulteriore dei significativi passi in avanti che sta facendo il nostro progetto, aperto alle innovazioni e promosso per qualificare le imprese del comparto turistico, accreditandole con referenze certe, importante garanzia anche per gli utenti”.

Il progetto del Marchio di qualità è nato nel 2006.  La prima edizione vide l’attribuzione di questa importante certificazione a  25  imprese. “Erano 6 alberghi, 12 ristoranti e 7 agriturismo”, ricorda il segretario della Camera di commercio di Oristano Enrico Massidda, “nell’edizione 2007 abbiamo allargato la partecipazione anche ai campeggi e in quest’ultima edizione agli ittiturismo. Da parte delle imprese abbiamo riscontrato un buon interesse verso l’iniziativa”.

Le 46 imprese titolari del Marchio di qualità 2008 sono 12 alberghi, 15 ristoranti, 16 agriturismo, 2 ittiturismo  e un campeggio.

 
Da ricordare, infine, che le strutture certificate hanno partecipato al  Premio Ospitalità Italiana e sono state sottoposte al giudizio dei loro stessi clienti. A questo proposito va segnalata l’attribuzione di una targa al Ristorante gourmet Antica Trattoria del Teatro di Oristano, risultato il più votato della provincia nell’edizione appena conclusa del concorso Ospitalità Italiana

 

 

Altre notizie | Archivio

Risorse correlate

Camera di Commercio Industria Artigianato Agricoltura Oristano
Via Carducci, 23/25 - 09170 Oristano
tel. +39 0783 21431 - fax +39 0783 73764
C.F 80030090957 - P.Iva 01083280956
segreteria.generale@or.camcom.it - cciaa@pec.or.camcom.it
IBAN IT32 N083 6217 4000 0000 0033 000 - BIC ICRAITRRA20
C/C postale 19228097

Vai su